Categoria "Metodologie"

in data in Metodologie

La forma passiva (passive form) in inglese si utilizza, come in italiano, per mettere in risalto la persona o l’oggetto che subisce l’azione, invece del soggetto che la compie. Per fare un esempio in italiano, ‘Matteo giuda l’auto’ è una forma attiva. La stessa frase, resa in forma passiva diventa ‘L’auto è guidata da Matteo’....

[Clicca per continuare]
in data in Metodologie

La formazione online. basata sulla capacità di costruire comunità di apprendimento che lavorano in modo collaborativo, non può essere ridotta a una sequenza di corsi fruiti su una piattaforma di delivery. Il modello a cui aspirare è un insieme di moduli formativi, esercitazioni, servizi on line, modalità miste di erogazione (che possano prevedere anche la presenza...

[Clicca per continuare]
in data in Metodologie

La formazione on line è una straordinaria opportunità per fare formazione continua, a basso costo, a un numero potenzialmente elevatissimo di utenti. Ma questa modalità di istruzione, al contrario di quanto avviene troppo spesso, deve essere capace, rispetto alla formazione d’aula, di una grande innovazione nelle modalità progettuali ed erogative e di una forte conferma...

[Clicca per continuare]